INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

234 casi in Abruzzo: si contano 2 morti

I dati aggiornati a oggi, 23 ottobre. Effettuati 3299 tamponi. Lo comunica l'Assessorato regionale alla Sanità.

Sono complessivamente 7325 i casi positivi al Covid-19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza.
Rispetto a ieri si registrano 234 nuovi casi (di età compresa tra 2 e 90 anni). Dei nuovi casi, 114 sono riferiti a tracciamenti di focolai già noti.

I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 46, di cui 12 in provincia dell’Aquila, 4 in provincia di Pescara, 10 in provincia di Chieti e 20 in provincia di Teramo.

Il bilancio dei pazienti deceduti registra 2 nuovi casi e sale a 503 (si tratta di una 85enne e un 79enne della provincia di Teramo).

Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 3293 dimessi/guariti (+79 rispetto a ieri).

Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 3529 (+153 rispetto a ieri).

Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 259623 test (+3299 rispetto a ieri).

228 pazienti (+20 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 16 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 3285 (+133 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.
Del totale dei casi positivi, 1761 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+98 rispetto a ieri), 1516 in provincia di Chieti (+47), 2356 in provincia di Pescara (+35), 1588 in provincia di Teramo (+62), 53 fuori regione (invariato) e 51 (-8) per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Calo imprese artigiane: Abruzzo penultima regione

Studio CNA sui dati del primo trimestre: tra iscrizioni e cancellazioni sono 210 in meno. L’Aquila ...
Redazione IMN

Laboratori Gran Sasso: riparte la caccia alla materia oscura

Il nuovo esperimento si chiama "Cosinus" e verrà portato a compimento nei laboratori nazionali del ...
Redazione IMN

Truffe anziani, nuova Campagna Polizia: ‘Non siete soli #chiamatecisempre’

Redazione IMN