INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

A14, Cipolletti: “Chiesto tavolo unità di crisi”

E’ stato fatto presente nel corso del vertice convocato a Silvi

Il consigliere regionale di M5s Marco Cipolletti chiede che sia aperto un tavolo unità di crisi per gestire l’emergenza a seguito della chiusura del viadotto autostradale del Cerrano e con il conseguente dirottamento dei mezzi pesanti sulla Statale Adriatica.
E’ stato fatto presente nel corso del vertice convocato a Silvi dal Presidente della Provincia, dove sono state discusse le criticità incombenti sui Comuni di Roseto, Pineto e soprattutto Silvi.
“Nel frattempo che la Regione Abruzzo, attraverso il suo Presidente, provveda a richiedere al Governo centrale urgenti interventi idonei a risolvere le problematiche in atto sui Comuni di Silvi, Pineto e Roseto, e all’occorrenza avviare le procedure per la dichiarazione dello stato di emergenza, reputo opportuno segnalare all’attenzione del Prefetto di Teramo la necessità di costituire, magari in seno al Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, un apposito e dedicato Tavolo di unità di crisi per l’emergenza per la delicata e complessa contingenza, non solo al fine di adottare nell’immediatezza le necessarie misure urgenti di carattere palliativo, ma, soprattutto, orientate alla ricerca delle soluzioni possibili, con l’ausilio di un condiviso programma delle azioni e degli interventi da eseguire, con annesso calendario operativo”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Calo delle imprese agricole in Abruzzo nel primo trimestre 2023

Preoccupazione di Cia Agricoltori Italiani Chieti-Pescara
Redazione IMN

Luminari della neurologia a convegno a Tagliacozzo

Oltre sessanta tra medici e scienziati per una settimana nella Marsica
Redazione IMN

Incidente verso Tagliacozzo, code e rallentamenti

Auto finita nel fosso
Redazione IMN