INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Aielli, si spengono le luminarie per ricordare Sara

Di Natale: "Un giorno maledetto che non potremo mai dimenticare"

Il 2 gennaio del 2020 Sara Sforza di Aielli perse la vita in un incidente stradale sulla Tiburtina, il sindaco ha deciso per quest’anno di spegnere le luminarie natalizie in segno di rispetto per un dolore ancora molto forte.

“Il 2 gennaio di tre anni fa, un destino crudele, figlio di un’ingiustificabile scelleratezza umana, strappò Sara dai suoi affetti e ne spense per sempre il sorriso, rendendo la nostra comunità più povera. Un giorno maledetto che non potremo mai dimenticare”, scrive su Facebook il sindaco di Aielli, Enzo di Natale.

“Per ricordarla oggi spegneremo ogni luce natalizia che illumina le nostre piazze – conclude – Un piccolo gesto di rispetto e un segno di vicinanza ai familiari e a tutti coloro che dovranno convivere con un vuoto così grande”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Le Naiadi, il 31 agosto scadrà gestione Pretuziana

Luca Ondifero: "C'è un ritardo di pagamento degli stipendi dall'aprile 2023"
Redazione IMN

Nati nelle Note, al via nuova stagione corsi

Al via la nuova stagione di corsi alla scuola di musica Nati nelle Note. Dopo la lunga pausa ...
Redazione IMN

Videosorveglianza asili e case di cura, approvata proposta di legge, Genovesi: «Non abbandonare i più deboli»

Redazione IMN