INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Al via i lavori di rifacimento su Via Sant’Andrea

Partono domani i lavori di rifacimento su Via Sant’Andrea. Va a soluzione un problema vecchio di vent’anni

Partono domani mattina, 29 novembre 2022, i lavori di rifacimento di Via Sant’Andrea, una delle strade più lunghe della città, arteria di collegamento fra due aree della città, nella zona perifucense.

Una strada, peraltro, da oltre vent’anni al centro di richieste di lavori di sistemazione che ne migliorassero sicurezza e percorribilità.

Con una spesa complessiva di 240.000 euro, quindi, l’Amministrazione comunale, ha espletato l’appalto e affidato i lavori alla ditta “EFFEDI APPALTI” di Venafro che si è aggiudicata la gara.

Progettazione e direzione dell’opera sono dell’ingegnere Fabio Colabianchi che ha operato in modo da riuscire a dare soluzione a tutte le problematiche denunciate dai residenti su questa via.

Il progetto prevede il rifacimento completo dell’asfalto su un tratto di circa tre chilometri: partendo da Via Paganini, la ditta che realizzerà la nuova Via Sant’Andrea, procederà sino all’incrocio con Via Circonfucense.

Da capitolato di appalto, l’opera dovrebbe essere riconsegnata entro 45 giorni, ma l’Amministrazione ritiene di poter attendersi che potrà essere completata, e restituita alla città, in tempi più brevi, come già accaduto per i lavori effettuati su altre importanti strade cittadine.

Gli uffici comunali hanno dato informazione riguardo alle modalità di espletamento dei lavori, soprattutto rispetto alla chiusura della strada.

Una chiusura che, infatti, non sarà completa per tutta la durata dell’intervento.

La ditta procederà a chiudere solo i segmenti man mano interessati dai lavori, e questo per ridurre al minimo l’impatto sulla vita quotidiana di attività e residenti.

L’appalto prevede la completa riasfaltatura di Via Sant’Andrea, nonché la rimessa in quota, o a livello, dei pozzetti e il rifacimento degli attraversamenti dei canali, con la totale soluzione dei problemi accertati e segnalati dai cittadini stessi.
«Si realizza in intervento tanto atteso dai cittadini di Avezzano – afferma il consigliere comunale Antonio Del Boccio – .
Via Sant’Andrea presentava tanti problemi, soprattutto di sicurezza, oltre che di percorribilità.

Con questo intervento – conclude Del Boccio – l’Amministrazione Di Pangrazio dà una risposta concreta a questi problemi e a queste richieste legittime».

«Con questo ennesimo lavoro concretizzato e che da domani prenderà il via – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Emilio Cipollone che questa mattina ha fatto un sopralluogo nella zona col consigliere comunale Antonio Del Boccio e con il dirigente del Settore, architetto Antonio Ferretti – l’Amministrazione Di Pangrazio dà soluzione ad un problema vecchio di vent’anni.

Un punto qualificante del programma di mandato della maggioranza che viene realizzato e, sopratutto, una promessa mantenuta.
Abbiamo deciso anche di avvisare, e lo stiamo facendo anche ora, dell’avvio dei lavori e delle modalità di espletamento, residenti e titolari di attività, ricadenti nella zona interessata, al fine di ridurre i disagi al minimo possibile.

Questo è il modo di procedere – conclude Cipollone – adottato da questa Amministrazione che vuole promuovere una collaborazione e un contatto diretto con i cittadini sempre maggiori».


Comunicato stampa Comune di Avezzano

Altre notizie che potrebbero interessarti

Deteneva 7 taniche di olio evo rubato, denunciato

L’uomo è stato scoperto dagli agenti del commissariato di Vasto
Redazione IMN

Messaggio di Natale del Vescovo dei Marsi: la messa di mezzanotte sarà celebrata nel Santuario dell’Oriente

Redazione IMN

Comunali, Marsilio: “Zaccheo, per Latina occasione di ripartire”

Presidente Regione Abruzzo: "Ci unisce antica militanza"
Redazione IMN