INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Assessore Santangelo incontra Ministro Abodi

Per le politiche giovanili, l'incontro è avvenuto a Pescara

 I diversi progetti avviati dal Dipartimento delle Politiche giovanili della Presidenza del Consiglio sono stati al centro dell’incontro che il ministro dello Sport e dei Giovani, Andrea Abodi, ha avuto nei giorni scorsi con l’assessore regionale alle Politiche giovanili, Roberto Santangelo, in rappresentanza della Conferenza delle Regioni.

Nello specifico, il Ministro Abodi ha voluto condividere con l’assessore Santangelo due progetti avviati dal Dipartimento: Play District, destinato alla creazione di spazi civici di comunità con progetti proposti da Associazioni e Società sportive dilettantistiche, altri soggetti pubblici o privati quali organismi sportivi, istituzioni locali e associazioni o organizzazioni della società civile, per realizzare luoghi dedicati alle attività sportive e sociali che siano per i giovani occasione di aggregazione, integrazione, orientamento e inclusione; progetto Rete rivolto a tutti i giovani che vogliono migliorare le loro competenze per entrare nel mondo del lavoro. Rete costruisce un ponte tra i giovani, le istituzioni scolastiche, le università e il mondo delle imprese.

“Il Ministro Abodi – ha commentato l’assessore Santangelo al termine della riunione – vuole condividere con le Regioni questi due grandi progetti pensati su scala nazionale e, per poter finanziare tali progettualità, vuole avvalersi della collaborazione delle Regioni prevedendo una quota parte regionale del Fondo nazionale politiche giovanili. In questo senso, il Ministro ha annunciato la nascita di un Tavolo tecnico, con dentro le Regioni, l’Anci e l’Upi, per il coordinamento di tutte le attività finanziate con il Fondo per le politiche giovanili”.

Sul fronte delle risorse destinate alla Regione Abruzzo, l’assessore Roberto Santangelo ha ricordato che “il Piano operativo Abruzzo Giovani può contare su risorse pari a 571 mila euro con la stesura definitiva del Piano che deve essere conclusa entro il prossimo luglio. Siamo convinti – ha concluso Santangelo – di poter contare sulla capacità progettuale degli enti e associazioni regionali per l’impegno dell’intero fondo messoci a disposizione dal Dipartimento”.

 

Comunicato stampa

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Ricostruzione post sisma, pronti 70 milioni; D’Alfonso: «Non sarà come a L’Aquila»

Alice Pagliaroli

Serata danzante non autorizzata: una denuncia

Il contesto che si è venuto a creare ha generato l’assembramento di numerose persone, prive dei ...
Redazione IMN

Covid: 423 nuovi casi in Abruzzo, 4 i decessi

Il contagiato più piccolo ha 4 mesi; +162 in provincia dell'Aquila, che registra un totale di 3656 ...
Redazione IMN