INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Carabinieri – E.S.E. – C.P.T. insieme per la sicurezza sul lavoro

Siglato un innovativo protocollo per la legalità e la tutela della salute e dell’ambiente

Questa mattina, presso il Campus dell’Edilizia di San Vittorino (AQ), nel quadro delle iniziative nazionali coincidenti con la 72^ Giornata mondiale per le vittime degli incidenti sul lavoro celebrata lo scorso 9 ottobre, L’Arma dei Carabinieri e l’Ente Scuola Edile della Provincia di L’Aquila hanno sottoscritto un innovativo protocollo d’intesa in materia di sicurezza sul lavoro.

Il protocollo, siglato per l’Arma dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di L’Aquila, unitamente al Comandante del Gruppo Tutela del Lavoro di Roma e al Comandante del locale Reparto Carabinieri Biodiversità, e per l’Ente Scuola Edile dal Presidente Sergio Palombizio, nasce con l’obiettivo di rafforzare l’impegno comune per la tutela della salute sul lavoro nella provincia aquilana e nel Capoluogo, ormai noto come il più grande cantiere d’Europa.

L’incontro fra i rappresentati dei due Enti è stato caratterizzato dal tema della sicurezza all’interno dei cantieri edili e dei cantieri forestali, costituiti questi da riserve e vivai densamente presenti nella Regione Verde d’Europa, dove operano numerosi operai civili dell’Arma dei Carabinieri.

Al riguardo l’Ente di Formazione ha anche ricordato che i numeri degli infortuni sui luoghi di lavoro nella provincia dell’Aquila, nonostante la massiccia presenza dei cantieri per la ricostruzione, è stato comunque contenuto anche grazie ad una intensa campagna preventiva da parte dell’E.S.E. – C.P.T., costituito bilateralmente da ANCE L’Aquila e sindacati provinciali di settore: FENEAL, UIL, FILCA, CISL, FILLEA e CGL.

“Lo sviluppo di una nuova forma di collaborazione con la stimata Arma dei Carabinieri – ha sottolineato il Presidente Palombizio – coincide con il nostro obiettivo di connettere il nuovo Campus formativo alle esigenze e alle sinergie del territorio”.

“Il protocollo con l’Arma – per il Vice Presidente Zelinotti – è una autorevole conferma della validità del progetto del nuovo Campus, che si arricchirà nei prossimi mesi di altre collaborazioni”.

“Il Comando Provinciale con gli altri Reparti Speciali dell’Arma dei Carabinieri da un lato e l’Ente Scuola Edile dall’altro – afferma il Colonnello Nicola Mirante – con la sigla di questo protocollo affronteranno congiuntamente le complesse problematiche connesse alla sicurezza sul lavoro e agli equilibri ambientali, rafforzando così l’impegno di tutelare i lavoratori, prevenire gli infortuni e promuovere la legalità.”

L’intesa prevede inoltre la realizzazione di periodici corsi di formazione e aggiornamento cui parteciperanno i dipendenti delle parti interessate.

Altre notizie che potrebbero interessarti

‘Ciak si gira’: Civita D’Antino diventa un set internazionale per un documentario sui pittori scandinavi

Redazione IMN

Avezzano: il Comune chiarisce sulla videosorveglianza

Convocata conferenza stampa per domani
Redazione IMN

Avezzano: giovane trovato senza vita in casa

Redazione IMN