INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Chieti: firmato protocollo “Ancoriamoci”

Per la tutela della salute

È stato sottoscritto questa mattina a margine della conferenza stampa di presentazione il protocollo d’intesa “Ancoriamoci”, finalizzato alla costituzione di una rete di associazioni unite per rappresentare e tutelare il diritto alla salute dei cittadini, in particolare quelli più fragili. Il protocollo è stato sottoscritto nella sala giunta della Provincia di Chieti dal Presidente Francesco Menna e dai referenti delle associazioni promotrici, il presidente dell’Associazione Theate Magnum Federico Gallucci, la presidente dell’Associazione Cromosoma della Felicità Alessia Stipani, la presidente dell’Associazione Inclusiamo Anna Gloria Di Leo, la presidente di Aned Abruzzo-Molise Marina Stoppani, la presidente dell’associazione italiana epilessia Abruzzo-Molise Mariapia Pierfelice, dal presidente della sezione Aido di Chieti Renato Abate e dalla referente del comitato spontaneo Mamme dei bambini diversamente abili Silvia Santagelo.

Tutte le associazioni che aderiscono al protocollo Ancoriamoci, si legge nel testo sottoscritto, si impegnano a sviluppare e promuovere iniziative finalizzate al miglioramento e allo sviluppo del senso civico di responsabilità individuale in materia di salute, attraverso azioni mirate anche di sensibilizzazione della popolazione ed attraverso l’adozione di iniziative concrete finalizzate ad attuare una politica di educazione e di tutela della salute sia in favore sia della generalità della popolazione e sia di gruppi di essa colpiti da problemi peculiari o che versano in situazioni particolarmente vulnerabili e bisognevoli di maggior tutela ed assistenza.

“E’ un onore per me e per la Provincia di Chieti sottoscrivere questo protocollo. Noi crediamo che le istituzioni, tutte le istituzioni, debbano essere sempre al fianco dei cittadini e delle associazioni, specialmente quelle che dedicano tempo e risorse alla tutela dei diritti dei più fragili. Siamo e saremo sempre al fianco di iniziative come queste che danno concretezza alla nostra Costituzione, che qualifica la tutela della salute quale fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività”, commenta il Presidente Francesco Menna.

“Uniamo con questo protocollo tutte le associazioni e le persone fragili che a queste si rivolgono ogni giorno per affrontare qualsiasi tipo di problema legato alla malattia o alla disabilità. Per noi è fondamentale avere un contatto stabile e costante con tutti i partner istituzionali che si occupano di salute, vogliamo appunto ancorare questi obiettivi in tutte le sedi istituzionali grazie al protocollo sottoscritto con la Provincia”, sottolinea Anna Gloria Di Leo presidente dell’associazione Inclusiamo.

“Questa è la prosecuzione del percorso avviato nei mesi scorsi con alcune associazioni a tutela dei cittadini più fragili, che ora abbiamo esteso grazie alla presidente dell’Aned Marina Stoppani che ha promosso questo protocollo. Oggi consacriamo la nostra unione di intenti con questa firma che vede quale tutor istituzionale il Presidente della Provincia di Chieti Francesco Menna, che abbiamo scelto per questo ruolo non a caso perché fin da subito ha colto e condiviso in maniera intelligente e sensibile i nostri obiettivi”, dichiara Federico Gallucci presidente dell’associazione Theate Magnum.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Addio a Vincenzo Dionisi, Biondi: “Ha difeso i colori dell’Aquila”

Una triste e luttuosa perdita per L'Aquila città e L'Aquila dello sport. Addio all'ex giocatore ...
Redazione IMN

“A pranzitt”, a Collelongo giornata nella natura

Un'occasione per vivere e riscoprire, nel loro rispetto, le bellezze che il territorio offre
Redazione IMN

Civitella Roveto, parte domani la tre giorni di qualifiche ai prossimi Mondiali di Pesca

Alice Pagliaroli