INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Comunali Ortona: Angelo Di Nardo candidato sindaco del Centrodestra

Al suo fianco, anche un'ampia coalizione civica. Con l'accordo di Lega e Fratelli D'Italia, nasce "un patto per Ortona intorno al quale si chiamano a raccolta tutte le forze e non necessariamente e solo quelle di partito".

Sarà Angelo Di Nardo il candidato a Sindaco per il centrodestra ed un’ampia coalizione civica ad Ortona. E’ stato raggiunto l’accordo tra le segreterie di Fratelli d’Italia, della Lega e delle liste civiche coinvolte ormai da mesi, al fine di addivenire ad un percorso unitario di rinnovamento politico dell’amministrazione comunale.

L’accordo raggiunto tra i due segretari regionali, Etelwardo Sigismondi e Luigi D’Eramo, al quale hanno lavorato le segreterie provinciali di Tavani e Leonzio e i portavoce cittadini Vanni e Guarracino, rispettivamente per FDI e LEGA, “fornisce la risposta tanto attesa ed offre il primo strumento per supportare la sensibilità dei tanti cittadini decisi ad impegnarsi in favore della città, e inoltre consolida il lavoro che Angelo Di Nardo, per cinque anni, ha portato avanti da capogruppo in consiglio comunale”, così si legge in una nota ufficiale diramata alla stampa.

Una comunità politica pronta a lavorare da subito su un programma di ampio respiro, un PATTO per ORTONA, intorno al quale si chiamano a raccolta tutte le forze, e non necessariamente e solo quelle di partito, che si sentono e vedono alternative al Sindaco Castiglione e alla sua amministrazione.
Sarà compito del Patto e dei suoi interpreti ridefinire il ruolo centrale di Ortona sul territorio, senza abdicare ad accordi che ne sviliscano le potenzialità economiche e produttive, senza svendite politiche al miglior offerente, come troppo spesso è successo negli ultimi anni”.

“Il centrodestra regionale del Presidente Marsilio ha risposto con attenzione, impegno e finanziamenti ai bisogni di Ortona, porto commerciale di rilevanza regionale e non solo. È il momento di ricostituire, a giudizio di chi scrive, questa filiera politica”, così concludono le forze in campo per le prossime amministrative.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pnrr, Marsilio: “Complimenti Calascio, ma non trascuriamo altri”

"Proporrò a Giunta inserire in Fsc interventi identità luoghi"
Redazione IMN

Carceri, USPP: «Personale allo stremo delle forze»

«È ormai un bollettino di guerra quello della Casa Circondariale di Pescara»
Redazione IMN

Cardiochirurgia Chieti: istituita commissione esterna ispettiva

Nessun accesso agli atti per la Consigliera regionale Barbara Stella (M5S). "Mi recherò ...
Redazione IMN