INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Covid: calano incidenza e ricoveri nei reparti ospedalieri

Indice di trasmissibilità a 0,94, sotto la soglia epidemica

In calo l’incidenza settimanale dei casi di Covid a livello nazionale: 374 casi ogni 100mila abitanti nella settimana 20-26 ottobre rispetto ai 448 della settimana prima.

Nel periodo 5-18 ottobre, invece, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,11 (range 1,00-1,23), in diminuzione rispetto alla settimana precedente (1,27) e superiore al valore soglia.

L’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero diminuisce a 0.94 e si trova sotto la soglia epidemica.

Il tasso di occupazione nelle terapie intensive scende al 2,2% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 27 ottobre) da 2,4% (al 20 ottobre) e anche nelle aree mediche Il tasso di occupazione a livello nazionale scende al 10,8% (rilevazione giornaliera ministero della Salute al 27 ottobre) dall’11,0% (al 20 ottobre).

Lo indica il monitoraggio dell’Istituto Superiore di Sanità.

Diminuiscono da 8 a 7, questa settimana, le Regioni e Province autonome che registrano un’occupazione dei reparti ordinari sopra la soglia di allerta da parte di pazienti Covid-19, fissata al 15% . I valori piu’ alti in Umbria (34,7%) e Valle d’Aosta (23,9%). Seguono PA di Bolzano (17,8%), PA di Trento e Friuli Venezia Giulia (entrambe 15,9%), Liguria (15,3%) e Marche (15,1%).

Altre notizie che potrebbero interessarti

Covid, Giuliante (Tua): “Con Dad bus semivuoti”

Crollo delle presenze: previste ricadute su Piano Economico Finanziario società
Redazione IMN

Terremoto: sono oltre 15mila le persone assistite dalla Protezione Civile

Redazione IMN

Progetti utilità sociale, Avezzano apre a enti terzo settore

Fino a 1500 euro per attività di tutoraggio
Redazione IMN