INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Ferragosto, il Ministro Piantedosi visita le sale operative

In occasione del Ferragosto, sarà pubblicato il dossier 2023 con i dati e le informazioni sull'attività del Ministero dell'Interno. Si è video-collegato con alcune articolazioni territoriali del Dipartimento partendo dal comune di Bardonecchia (Torino), investito da ondata di fango.

Il saluto agli operatori delle Forze di polizia, dei Vigili del fuoco, della Protezione civile e delle Capitanerie di Porto in campo per la sicurezza del Paese
Il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi visita questa mattina a Roma, in occasione del Ferragosto, le sale operative della Polizia di Stato, dell’Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, dell’Amministrazione penitenziaria, delle Capitanerie di Porto, del Dipartimento della Protezione civile, e dei Vigili del Fuoco, portando il proprio saluto e il proprio ringraziamento a tutte le donne e gli uomini che ogni giorno sono al lavoro su tutto il territorio nazionale per garantire sicurezza e protezione ai cittadini.

Il giro di visite del ministro si è aperto al Viminale, nella sala crisi del dipartimento della Pubblica Sicurezza, dalla quale – presenti anche il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni, il capo di Gabinetto del ministero Maria Teresa Sempreviva e il capo della Polizia di Stato e direttore generale della Pubblica Sicurezza Vittorio Pisani – si è videocollegato con alcune articolazioni territoriali dello stesso dipartimento partendo dal comune di Bardonecchia (Torino), investito ieri da un’ondata di fango e detriti, dove erano collegati tra gli altri il questore e il sindaco, per proseguire con la questura di Rimini, il Cops di Firenze, la 9° zona Polizia di frontiera-scalo marittimo di Bari e la 2° zona – scalo aereo di Malpensa.

«Il vostro impegno e la vostra dedizione al servizio dei cittadini non conoscono sosta, non conoscono festività», ha detto il titolare del Viminale ai dirigenti e agli operatori della Polizia di Stato videocollegati in rappresentanza di tutti i loro colleghi al lavoro oggi come ogni giorno su tutto il territorio nazionale, ringraziandoli «di cuore, non per il Ferragosto, ma per il lavoro e la dedizione che ponete in essere ogni giorno» per la sicurezza della collettività, e assicurando loro il pieno sostegno del ministero.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Borse studio: comunità studentesca in piazza

Oggi pomeriggio la manifestazione: "Ancora 2343 studenti e studentesse non hanno ricevuto un euro e ...
Redazione IMN

Saga, il presidente Marsilio incontra Catone

Il presidente Marsilio ha augurato a Catone un proficuo lavoro, che possa portare benefici ...
Redazione IMN

A24/A25 gratis per chi proviene dall’Ucraina martoriata

Le autostrade A24 e A25 gratuite per tutte le persone che provengono dall’Ucraina. Ecco come fare ...
Redazione IMN