INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Il cordoglio e il ricordo di Biondi per Napolitano

"Ho vissuto la convinta e commossa partecipazione del Presidente Napolitano nel drammatico 2009"

“È con grande commozione che la città dell’Aquila ha accolto la notizia della scomparsa del Presidente emerito della Repubblica, senatore Giorgio Napolitano. Alla signora Clio, ai figli e ai nipoti, va l’abbraccio della nostra comunità che, anche nel momento di maggior sconforto e dolore, ha potuto contare sulla sua vicinanza”, così il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi.

“Il 2009 è stato drammatico per la nostra terra e, da sindaco del Comune di Villa Sant’Angelo – prosegue Biondi – ho vissuto in prima persona la convinta e commossa partecipazione del Presidente Napolitano, protesa a condividere lo sgomento della popolazione e a confortarla con saggezza e grande sensibilità. Voglio ricordare le parole che Napolitano rivolse a tutti noi: ‘Gli aquilani non devono avere paura di essere dimenticati perché per fortuna la coscienza civica del nostro Paese e degli italiani non è al di sotto del dovere del ricordo e della vicinanza’. Parole che oggi risuonano profetiche. L’auspicio della ricostruzione si sta realizzando, con forte impegno e tanto cuore. Grazie Presidente!”, conclude il sindaco dell’Aquila.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sanità: adempimenti Lea 2014, la regione Abruzzo ottiene lo sblocco di 70 milioni

Redazione IMN

40enne si finge finanziere: in arresto

L'uomo è originario della Provincia dell'Aquila. E' stato arrestato dai Carabinieri di Pescara.
Redazione IMN

Avezzano senza allenatore: arriva Scorsini?

Esonerato Torti, vicino il tecnico romano
Redazione IMN