INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Solidarietà: “Teatranti Tra Tanti” dona “Le ali della liberà”

L'evento benefico si svolgerà il prossimo 25 settembre. L'associazione a scopo solidale "Il Cuore della Terra" in supporto dell'attività della parrocchia di San Rocco di Avezzano e di Don Adriano. La location sarà quella del teatro della Chiesa di San Rocco.

Dare sostegno alle famiglie più fragili e maggiormente in difficoltà, questo uno degli obiettivi de “Il Cuore della Terra”, l’associazione nata durante la pandemia da Covid-19 per dare un supporto reale e concreto a tutte le realtà familiari gravemente colpite.

Grazie all’aiuto di molti volontari, dei soci e alla generosità della collettività, l’associazione ha organizzato diverse attività di raccolta alimentare e generi di prima necessità.

Durante il lockdown sono stati consegnati a molte famiglie in difficoltà pacchi contenenti alimenti e altre merci, come giocattoli, vestiti o personal computer.

Quando l’emergenza ha lasciato il posto alla quasi normalità – commenta il presidente Antonio Santilli – ci siamo resi conto che molte di quelle famiglie sostenute continuavano ad avere bisogno di un aiuto, per questo abbiamo formalizzato il nostro impegno attraverso la costituzione dell’APS nel luglio 2020, prolungando le nostre attività così da poter promuovere nel tempo un’azione efficace e di sostegno alle famiglie”.

A distanza di un anno, “Il Cuore della Terra”, recentemente iscritta all’albo regionale delle associazioni, ha deciso di sostenere, attraverso una donazione, l’attività della parrocchia di San Rocco e di Don Adriano per aiutarlo nella difficile missione già egregiamente svolta. Per questa importante occasione, la compagnia teatrale “Teatranti Tra Tanti” del Teatro Off (Limits) donerà lo spettacolo “Le ali della libertà”.

L’evento di beneficenza si svolgerà il prossimo 25 settembre a partire dalle 18 all’interno del teatro della chiesa di San Rocco. Ingresso libero con donazione spontanea.

Si ricorda che in base alle vigenti normative anti-Covid l’ingresso allo spettacolo è permesso solo con l’esibizione del Green Pass (aver fatto almeno una dose del vaccino; essere risultati negativi a un test molecolare o antigenico rapido effettuato nelle ultime 48 ore o essere guariti dal Covid negli ultimi sei mesi)

Info e prenotazioni: 348 470 2671

Altre notizie che potrebbero interessarti

Caso Di Nicola: riscontrate lesioni sul corpo, necessari altri esami

Martedì 6 aprile verrà assegnato l'incarico integrativo per l'autopsia al medico legale Cristian ...
Redazione IMN

Entro venerdì arriveranno i 600 euro per gli autonomi

Il Ministro Gualtieri annuncia che a breve partiranno anche i prestiti garantiti fino a 25 mila euro
Redazione IMN

Lupi, Parco Maiella: “Hanno più spazio, nessun allarme”

"Da noi 10 branchi stabili da oltre 15 anni, WolfNext funziona"
Redazione IMN