INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Incendio nella notte a Scerni, case in sicurezza

Sindaco Carlucci: “Prevenzione è un atto di responsabilità”

Un vasto incendio che ha distrutto circa due ettari di vegetazione è divampato la scorsa notte alle 3.30 a Scerni sotto via Rossini e grazie al tempestivo intervento di Vigili del Fuoco e della Protezione Civile sono state messe in sicurezza alcune abitazioni.

Il fuoco è stato spento intorno alle 6.

Dalle primi indagini non si esclude l’origine dolosa delle fiamme e i Carabinieri, giunti da subito sul posto, stanno indagando.

La settimana scorsa il Comune ha provveduto a far ripulire la zona sotto piazza De Riseis creando anche delle linee taglia fuoco. “Molto altro ancora deve essere fatto al fine di mettere in sicurezza il nostro territorio e le abitazioni – ha spiegato il sindaco di Scerni, Daniele Carlucci -. Non ci stancheremo mai di ripeterlo: la prevenzione è un atto di responsabilità ed un dovere civico che deve riguardare tutti i cittadini. Ecco perché, alla luce delle ultime ordinanze di decoro e pulizia del verde privato, chiederò alla Polizia Municipale di continuare a vigilare e verificare che esse vengano rispettate. I cittadini che non rispetteranno le ordinanze saranno sanzionati”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Protocollo d’Intesa “Uniti per la Scuola”: in Italia la formazione sperimentale

Domani la presentazione ufficiale del progetto che verrà promosso in 10 città italiane. Il teatro e ...
Redazione IMN

Muore a 59 anni l’avvocato Paolo Minazzi

Il sindaco di San Demetrio Ne’ Vestini: "Una notizia che non avrei mai voluto scrivere"
Redazione IMN

Referendum Giustizia, la Lega Marsica raccoglie più di 200 firme

Pamela Di Iorio, coordinatrice marsicana: "Una due giorni intensa, enorme l'affluenza per una ...
Redazione IMN