INFO MEDIA NEWS
NEWS SLIDE TV Sociale

Intesa San Paolo e Confartigianato Abruzzo firmano accordo

Si terrà un incontro sabato 23 giugno per presentare il piano di rilancio delle attività attraverso progetti di digitalizzazione e sostenibilità

Intesa Sanpaolo e Confartigianato Imprese Abruzzo insieme per sottoscrivere un accordo di collaborazione volto a promuovere gli investimenti delle micro-piccole e medie imprese e ad accompagnarle nell’attuale contesto economico con misure di sostegno ad hoc volte ad affrontare l’aumento dei prezzi di energia e materie prime.

L’incontro, aperto a tutte le aziende abruzzesi, si svolgerà il 23 giugno a Pescara, alle ore 15.30, presso la sede della Federazione regionale in Piazza G. Garibaldi. Ad introdurre i lavori i rappresentanti di Confartigianato Imprese Abruzzo, Giancarlo Di Blasio e Daniele Di Marzio, e il Direttore Regionale Lazio e Abruzzo Intesa Sanpaolo, Roberto Gabrielli. A seguire Enrica Spiga, economista della Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo, illustrerà lo scenario e i trend in atto nel comparto regionale, mentreDomenico Di Pietro, Direttore Area Retail Teramo Mare Pescara Intesa Sanpaolo, approfondirà le finalità e gli strumenti contenuti nell’accordo.

Il protocollo, che si inserisce nell’ampia e consolidata partnership tra il Gruppo bancario e Confartigianato Imprese, individua una serie di misure e interventi, finanziari e non solo, coerenti con le misure del PNRR e finalizzati ad agevolare gli investimenti e i processi di innovazione, digitalizzazione, sostenibilità, efficientamento energetico, valorizzazione del capitale umano.

“Con questa iniziativa vogliamo offrire l’opportunità alle imprese del nostro territorio di ottenere la liquidità necessaria per superare le difficoltà economiche che in questo particolare momento sono chiamate ad affrontare – spiegano il presidente e il segretario di Confartigianato Imprese Abruzzo, Giancarlo Di Blasio e Daniele Di Marzio – il nostro obiettivo è di sostenere la crescita dei piccoli imprenditori attraverso investimenti che li supportino nei processi di digitalizzazione e sostenibilità al fine di rimanere competitivi sul mercato”.

Le imprese ci chiedono misure efficaci in un percorso di crescita e di sviluppo sostenibile – sottolinea Roberto Gabrielli, Direttore Commerciale Retail Lazio e Abruzzo di Intesa Sanpaolo – insieme a Confartigianato Imprese Abruzzo abbiamo individuato nuove opportunità per le imprese associate, con particolare riguardo a quelle di minori dimensioni su cui si concentra il tessuto imprenditoriale locale. Per Intesa Sanpaolo è prioritario sostenere l’economia locale sia per superare le difficoltà contingenti sia finanziando gli investimenti strategici”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Lgbt, Molise, inaugurato primo centro contro discriminazioni

Taglio del nastro in viale del Castello a Campobasso
Redazione IMN

A Teramo cerimonia di premiazione “Fedeltà al Lavoro 2022”

Promosso dalla Camera di Commercio Gran Sasso d'Italia
Roberta Maiolini

Coronavirus: la Regione Abruzzo pronta a gestire eventuale emergenza

Ieri pomeriggio, nuova riunione operativa in Regione. Il punto sul protocollo della gestione di una ...
Redazione IMN