INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

L’Aquila: “Nuovo modello di mobilità urbana”

Santangelo: "L’opera consiste nella realizzazione di un unico tunnel che, partendo dal percorso pedonale già presente che collega il parcheggio Lorenzo Natali e Piazza Duomo, arriverà all’altezza di viale Rendina dove ci sarà l’accesso a un ascensore verticale"

“Un nuovo modello di mobilità urbana sarà presto disponibile all’Aquila grazie al collegamento meccanizzato tra il parcheggio interrato di Collemaggio e viale Luigi Rendina, un’opera che ho fortemente voluto per facilitare l’accesso al centro storico, eliminando le barriere architettoniche”.

Ad annunciarlo il Vicepresidente Vicario del Consiglio Regionale d’Abruzzo e Presidente del Consiglio Comunale dell’Aquila, Roberto Santangelo, che spiega:

“L’opera consiste nella realizzazione di un unico tunnel che, partendo dal percorso pedonale già presente che collega il parcheggio Lorenzo Natali e Piazza Duomo, arriverà all’altezza di viale Rendina dove ci sarà l’accesso a un ascensore verticale. I lavori – precisa Santangelo – consentiranno anche la riqualificazione dell’area verde con un parco urbano che valorizzerà le mura urbiche”.

Riguardo i tempi di conclusione il Vicepresidente aggiunge:

“I lavori sono iniziati a maggio 2023 e termineranno con molta probabilità entro il 2024. Al momento è stata realizzata la palificata e lo scavo della prima parte del pozzo di uscita su viale Rendina e sono stati avviati i lavori di scavo della galleria dal lato del parcheggio di Collemaggio”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Marcia su Roma, in cento manifestano a Pescara

In piazza anche segretario Rc Acerbo ed ex sindaco Alessandrini
Redazione IMN

Luco dei Marsi, CAI e Amministrazione insieme

Luco dei Marsi. CAI Vallelonga Coppo dell’Orso e Amministrazione, progetti e sinergie per il ...
Redazione IMN

Avezzano, oggi inaugurazione della mostra d’arte “Amara terra mia”

Nella Pro Loco di Avezzano si terrà, oggi alle ore 18, l’inaugurazione della mostra di pittura ...
Redazione IMN