INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Nuova copertura per il Castello Orsini di Avezzano

Stop alle infiltrazioni e miglioramento energetico. Impegno del Comune su una sua importante risorsa

Si veste di nuovo, tecnologicamente avanzato e tale da migliorare la sua precaria efficienza energetica il Castello Orsini di Avezzano.

L’Amministrazione comunale di Avezzano, infatti, ha completato in questi giorni i lavori di adeguamento e rifacimento della copertura del Castello Orsini Colonna, in Piazza Castello nel capoluogo marsicano.
Il progetto era stato avviato mesi fa ed era arrivato all’attenzione della Soprintendenza dei beni artistici e architettonici d’Abruzzo, per il vaglio finale, data la rilevanza storica e artistica dal maniero avezzanese.

Dopo l’atteso nulla osta della struttura a tutela dei beni artistici, storici e architettonici della regione, l’ufficio tecnico del Comune di Avezzano ha potuto dare il via libera all’esecuzione dei lavori.

Il progetto ha previsto la sostituzione dell’attuale plexiglass, peraltro ormai permeato dalla pioggia in più punti, con dei pannelli ad hoc, che fungono anche da coibentazione della maggior parte del tetto del Castello Orsini.

In questo modo, spiegano dall’ufficio tecnico comunale di Avezzano, si risolverà il problema delle infiltrazioni della pioggia, e si inizia a dare soluzione all’annoso tema dell’isolamento del Castello, con relativi vantaggi da un punto di vista della spesa energetica.

Un miglioramento, peraltro, a vantaggio di utilizzatori del Castello Orsini, come le scuole e le associazioni culturali della città e della Marsica, e dei cittadini che potranno godere delle tante iniziative ospitate in questa stupenda struttura, senza più subire le conseguenze del troppo caldo o del troppo freddo.

La nuova copertura è anche munita di canaline, scivoli e rivestimenti, tutti con lo scopo di migliorare la protezione del Castello e la sua tenuta a livello di isolamento e di efficienza energetica.

Un investimento sul futuro, soprattutto della storia e della cultura della città, che caratterizza l’azione del Comune di Avezzano volta a tutelare e valorizzare il patrimonio artistico, culturale, e storico.
Un patrimonio che costituisce una memoria del passato e allo stesso tempo una risorsa su cui puntare per lo sviluppo sociale ed economico di Avezzano e della Marsica.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Lavoro: sottosegretario Manzella ad Avezzano martedì

Annunciata la visita in città, il prossimo 8 settembre, del sottosegretario allo Sviluppo ...
Redazione IMN

Giornate FAI, Scurcola Marsicana la “sentinella” protagonista

Il 13 ottobre “tra monumenti, palazzi e chiese… dall’incastellamento al ‘900”
Redazione IMN

Investimenti in arrivo per il Fucino

Perfezionato l'acquisto dello stabilimento ex Pittini di Celano da parte dell'OPOA MARSIA Group. ...
Redazione IMN