INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Pinewood Festival, a luglio quinta edizione

Confermata la location della tre giorni all'Aeroporto dei Parchi

Pinewood Festival, kermesse punto di riferimento nazionale per l’Indie-pop, ritorna e lo fa in una quinta edizione, in collaborazione con Vivo Concerti.

Dal 14 al 16 luglio riconfermata la location Aeroporto dei Parchi dell’Aquila, che già nel 2022 ha ospitato la più grande edizione del festival, con un’affluenza giornaliera di 18mila persone.

Il luogo non è casuale: un’area immersa nel verde a due passi dalla città, mostra l’intento di comunicare il festival come viaggio metaforico verso un nuovo mondo di scoperte musicali e di incontri.

La quarta edizione abruzzese della tre giorni di musica e incontri, ha visto esibirsi oltre 25 artisti tra live, talk e panel, dal pomeriggio fino a tarda notte. Il festival si è svolto per la prima volta su tre palchi: sul main e sul second stage si sono esibiti tutti gli act musicali, mentre il terzo palco è stato dedicato agli incontri e ai talk, portando sul palco inaspettati personaggi del panorama culturale e dei nuovi media.

Il Pinewood Festival prende vita da un’idea giovane e ambiziosa, con lo scopo di sostenere la rinascita del tessuto socio-culturale della città de L’Aquila in seguito al sisma del 2009, divenendo presto uno degli eventi di riferimento nazionale per tutti gli appassionati della nuova scena musicale italiana.

Nel corso delle quattro passate edizioni e spin-off ha ospitato più di 100 artisti, tra i quali nomi del calibro di: Pinguini Tattici Nucleari, Blanco, Rkomi, Franco 126, Massimo Pericolo, Mace, Sick Luke, Coma_Cose, Tananai, Canova, Psicologi, Myss Keta, Ditonellapiaga, Fast Animals and Slow Kids, Giorgio Poi, Pop X, Nu Guinea, Post, Nebbia, Speranza, Night Skinny, Postino, Gomma, Populous, Sxrrxwland, Mèsa, Pippo Sowlo, Voina, Masamasa, Dr. Pira, I miei Migliori Complimenti, Bruno Bellissimo, Lemandorle.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Memorie storiche di Castel di Ieri: il nuovo libro di Giuseppe Grossi

Lo storico presenta il suo nuovo saggio sul territorio subequano
Redazione IMN

Transiberiana d’Italia: arriva l’idea per favorire l’accesso agli impianti dell’Alto Sangro

Redazione IMN

Marsilio: Con LIFE3H Regione capofila progetto sull’idrogeno

Il progetto, nel complesso, prevede la messa su strada di 6 autobus, di cui 2 in Abruzzo per la ...
Redazione IMN