INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Preparativi in vista della Notturna Città di Guardiagrele

Sabato 25 maggio, il ritrovo, la partenza e l’arrivo in piazza Santa Maria Maggiore

Sulle ali del successo ottenuto negli anni precedenti, eccetto il 2020 e il 2021 a causa della pandemia, proseguendo nella tradizione il sodalizio Progetto Running sta confezionando una edizione di lusso (la nona) della Notturna Città di Guardiagrele con il patrocinio dell’omonima amministrazione comunale.

Per sabato 25 maggio, il ritrovo, la partenza e l’arrivo sono ubicati a Guardiagrele in piazza Santa Maria Maggiore e il programma prevede lo svolgimento delle gare dei bambini e dei ragazzi alle 18:30 su diverse distanze in base all’età, a seguire quella degli adulti competitiva (3 giri di un anello cittadino di circa 3 chilometri) e non competitiva (uno o due giri dell’anello cittadino) alle 19:30.

Per iscriversi, il costo è di 8 euro tramite il portale Timingrun a questo link https://www.timingrun.it/EventiTR/pages/percorsi/dettaglio.php?event=272 entro le 20:00 di venerdì 24 maggio ed eccezionalmente sul posto un’ora prima della partenza.

È prevista una vasta dotazione di premi per i bambini e i ragazzi di tutte le categorie giovanili (primi 3), lo stesso anche per gli adulti con i primi cinque uomini (M40-M65), i primi tre uomini (M16-39 e over 65) e le prime tre donne (F16-F70). Il numero degli atleti premiati potrebbe aumentare a discrezione del comitato organizzatore.

Una manifestazione conosciutissima nell’ambiente podistico abruzzese facente parte del Corrilabruzzo UISP e dell’altro circuito Corrilabruzzo 2024, nonchè la prima notturna podistica della stagione che si avvale del sostegno degli sponsor Convivium, Ristorante Fuori Comune, Rabottini Cicli Sport, Gioielleria L’Angolo d’Oro, Eurospin, Mondo Macelleria da Lucio, Di Prinzio ferro battuto e Caseificio Majelletta.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Abruzzo, “senza turismo collasso economia”

Laureti (Confindustria Turismo): "Annullate prenotazioni, faremo richieste alla Regione per il 2021"
Redazione IMN

Omicron: sono 27 i casi in tutta Italia

Primo caso in Sicilia, nuova variante non provoca sintomi più gravi o più morti
Redazione IMN

Getta 5 dosi di cocaina sotto l’auto della Polizia: denunciato

Gioia Chiostri