INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Quaglieri si dimette da consigliere comunale

"Alla base di tale scelta, non vi è alcun motivo di frizione politica o personale"

Nella giornata di ieri, il consigliere regionale Mario Quaglieri ha rassegnato le proprie dimissioni dal ruolo di consigliere del Comune di Trasacco, dove ha rivestito per due legislature la carica di primo cittadino.

“Alla base di tale scelta, non vi è alcun motivo di frizione politica o personale con l’intera amministrazione comunale – ha spiegato Quaglieri a Info Media News – Anzi, tale decisione è maturata alla fine di una percorso condiviso, tanto che le mie dimissioni rappresentano una possibilità per il subentro del primo dei non eletti, Luca Leone, che può dedicare maggior tempo nell’amministrazione della cosa pubblica”.

“Tale scelta non rappresenta pertanto una interruzione, bensì un proseguimento naturale e condiviso di quella che era la compagine amministrativa presentatasi alle scorse elezioni, che ad oggi verrà modificata solo relativamente ad un nominativo, ma non nelle sue finalità e linee progettuali. Aggiungo inoltre che la molteplicità degli impegni lavorativi in seno all’Ente regionale, sempre più crescenti, iniziavano a rappresentare per me un impedimento ad essere giornalmente presente sul territorio, al quale comunque non ho mai fatto e mai farò mancare il mio totale apporto ed impegno. Ringraziando l’intera amministrazione comunale, restando a disposizione della comunità trasaccana, sono certo che chi subentrerà saprà portare avanti con massimo impegno e dedizione l’azione amministrativa al fine di perseguire gli obiettivi a breve e lungo a termine”, conclude Quaglieri.

Foto di Site.it

Altre notizie che potrebbero interessarti

Pescara, Stadio Adriatico–Cornacchia: entro fine mese il progetto di ristrutturazione

Redazione IMN

Obbligo di dimora per due coniugi avezzanesi

Coppia denunciata da una donna anziana: scatta obbligo di dimora e di avvicinamento
Redazione IMN

Avezzano + veloce con la fibra ottica

Investiti 4 milioni di euro per cablare 15 mila case e uffici. Siglata la convenzione con il Comune ...
Redazione IMN