INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Restyling del nuovo Terminal bus di Avezzano

Incontro tecnico in Municipio fra lo staff progettuale di Tua e l’Amministrazione comunale

Tale soluzione tecnica ha consentito di traslare il tratto di pista ciclabile eliminando ogni eventuale profilo di pregiudizio agli accessi dei presidi di Polizia presenti sui percorsi originari.

Si avvia ad avere un aspetto completamente diverso e più moderno l’area di Piazzale Kennedy e del Terminal Bus di Avezzano.

Questa mattina, infatti, presso il Municipio di Avezzano, si è svolto un incontro tecnico operativo fra lo staff progettuale di Tua, composto dall’ing. Francesca De Stefanis, Responsabile Progetti Speciali, il Diretto Tecnico dell’azienda, arch. Paolo Sportiello, e il progettista incaricato della redazione del definitivo, arch. Michele Cianciaruso, e l’Amministrazione comunale presente con il vice Sindaco Domenico Di Berardino, gli assessori Emilio Cipollone e Pierluigi Di Stefano, i consiglieri Gianluca Presutti e Ignazio Iucci, affiancati dal team tecnico comunale formato dall’arch. Mauro Mariani, dall’ing. Antonio Ferretti e dall’ing. Stefania Del Signore.

Obiettivo dell’incontro, accelerare sull’iter di realizzazione del nuovo hub che vede come partner, oltre al Comune di Avezzano e a Tua, anche la Colaiacovo Costruzioni, proprietaria di una parte consistente dell’area interessata dall’intervento, e che ha proposto il programma integrato già approvato dal Comune di Avezzano.

Nello specifico, la ditta Colaiacovo porterà avanti l’intervento edilizio che prevede, tra l’altro, la realizzazione di un’ampia area parcheggio, spazi di relazione ed opere infrastrutturali, fra le quali una rotonda.

Obiettivo della partnership è garantire la sicurezza di viaggiatori e dare un aspetto diverso e adeguato da un punto di vista estetico e funzionale alle esigenze di un pubblico vasto e di tutte le età.
Sul punto la Tua aveva ottenuto un finanziamento masterplan di 550mila euro che metterà in campo con interventi che riguardano gli stalli e anche un restyling della biglietteria.

Più in dettaglio, il progetto parla di “Intervento infrastrutturale per la realizzazione, ammodernamento, riqualificazione del sistema regionale delle autostazioni/impianti/aree a servizio del Tpl relativo alla realizzazione dell’autostazione nel territorio comunale di Avezzano”.

Tra gli argomenti affrontati anche la possibilità della predisposizione di ulteriori strumenti di videosorveglianza che potrebbero essere collegati alla centrale operativa della Polizia Locale, nuove soluzioni per la viabilità e la velocizzazione delle tempistiche di realizzazione per arrivare all’affidamento dei lavori entro il 31 dicembre prossimo.

La Giunta comunale dovrà procedere, entro il mese di settembre, all’approvazione del progetto definitivo, che Tua presenterà a breve, per poi dare il via alla gara per l’assegnazione dei lavori.

Avezzano finalmente si doterà di una struttura, di servizi ad essa connessi, con la riqualificazione di un’intera area della città e la necessaria rivisitazione del sistema viario della zona ed una riqualificazione urbanistica, frutto di un lavoro sinergico fra pubblico e privato.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Maxi tamponamento a tre ad Avezzano, due conducenti finiscono al Pronto Soccorso: sul posto la Polizia Locale

Redazione IMN

BPER Banca crea il Comitato Sostenibilità

BPER Banca crea il Comitato Sostenibilità ed entra nell’indice MIB ESG di Borsa Italiana
Redazione IMN

Nuovo acquisto in casa Pucetta

Daniele Di Flauro firma con i gialloblu
Redazione IMN