INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica PRIMA PAGINA SLIDE TV

Rotellini: “Basta con passerelle elettorali nell’ASL1”

"Hanno avuto 5 anni per fare tutto ciò che dovevano"

“Basta con le passerelle elettorali nell’ASL dell’Aquila”. E’ quanto si legge nella nota a firma del consigliere comunale dell’Aquila, Lorenzo Rotellini a seguito della visita del ministro Bernini.

“Alla visita della Ministra Bernini, organizzata dal candidato alla Regione Roberto Santangelo, presso la Clinica Pediatrica del San Salvatore hanno preso parte Ferdinando Romano, Direttore Generale dell’ASL1, i docenti della Scuola di Specializzazione, il personale medico e infermieristico del Reparto di Pediatria e Pronto Soccorso Pediatrico dell’Ospedale San Salvatore. Basta con le strumentalizzazioni, hanno avuto 5 anni per fare tutto ciò che dovevano – incalza Rotellini -; non possono organizzare queste sceneggiate in campagna elettorale a una settimana dal voto, in barba alla legge n. 28 del 2000 che impedisce di strumentalizzare le ASL con appuntamenti di comunicazione politica mascherati da eventi istituzionali. Tutto ciò è accaduto dopo la denuncia del Deputato D’Alfonso sulla passerella elettorale programmata per il 5 marzo a Pescara, organizzata da Marsilio per effettuare “un sopralluogo itinerante in due cantieri con lavori in corso dell’ASL di Pescara”. Stiamo sorpassando ogni limite in questa città e in questa Regione; le persone che lavorano nella sanità pubblica devono sentirsi libere”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

15 detenuti positivi al carcere di Sulmona

Hanno contratto il virus anche 5 agenti di Polizia Penitenziaria. Un focolaio interno che potrebbe ...
Redazione IMN

Zes Molise-Puglia, c’è il commissario

"Purtroppo, ci sono dei tempi da rispettare"
Redazione IMN

Luco dei Marsi e Croce Rossa insieme per aiutare le fasce più deboli

La Convenzione, di durata biennale, prevede il supporto a favore delle famiglie in difficoltà, e ...
Redazione IMN