INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Scurcola, 8 marzo momento di informazione e prevenzione

Incontro in Comune per parlare di salute femminile e stili di vita sani

Il prossimo venerdì 8 marzo 2024, alle ore 16:30, la Sala Consiliare di Scurcola Marsicana (AQ)
si riempirà di solidarietà e impegno per la salute femminile. Obiettivo Metropoli, un’organizzazione di
volontariato dedicata alle donne in sicurezza, collabora con i Girasoli, un’Associazione di Promozione
Sociale che promuove la salute e la nutrizione.

Durante l’evento, illustri ospiti interverranno per condividere la loro esperienza e conoscenza.
Nicola De Simone, Sindaco di Scurcola Marsicana, offrirà una prospettiva locale, mentre Maddalena
Rosa, Presidente di Obiettivo Metropoli, porterà l’attenzione sulla crucialità della salute femminile.
La Dott.ssa Benedetta Cerasani, Presidente dell’Associazione i Girasoli, presenterà il progetto
“Profumo di Famiglia”, focalizzato sulla sicurezza e il benessere delle donne. Il workshop affronterà
temi cruciali come la prevenzione e gli stili di vita sani, con la partecipazione della Dott.ssa Giovanna
Appodia, medico chirurgo.

“La Salute è Donna” sarà il tema centrale, con un focus sulla prevenzione e la promozione di stili
di vita sani. La Dott.ssa Giovanna Appodia guiderà la discussione su come migliorare la salute
femminile attraverso pratiche preventive.

L’evento culminerà con un momento di condivisione: un piccolo dono alle donne proveniente dai
bambini dell’asilo, simbolo di amore e solidarietà. Infine, un brindisi finale celebrerà la giornata dedicata
alla salute e al benessere delle donne.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ue, missione navale per scortare grano ucraino

Ipotesi sul tavolo del prossimo vertice di lunedì
Redazione IMN

Giovagnorio: “Lavori a Tagliacozzo per oltre due milioni e mezzo”

Interessate anche le frazioni della città. Il capogruppo della Maggioranza: "Tutti lavori ...
Redazione IMN

Regione Abruzzo: Imprudente traccia un bilancio

"1659 giorni di impegno"
Redazione IMN