INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Studentessa discute tesi di laurea sui canti di Scurcola Marsicana

Laurea in Musicologia presso l’Università la Sapienza

La prof.ssa Maristella Buzzelli, già insegnante di Lingue e Letterature Straniere, consegue la sua seconda laurea in Musicologia presso l’Università la Sapienza scrivendo una tesi di laurea frutto del lavoro sul campo svolto a Scurcola Marsicana durante la Settimana Santa 2023. La sua tesi è da contestualizzarsi all’interno degli studi etnomusicologici dedicati ai canti liturgici e paraliturgici di tradizione orale che in Italia ha avuto un grande sviluppo soprattutto a partire dagli anni Ottanta del secolo scorso.
“Nel corso del mio lavoro sono stati affrontati diversi aspetti, da quello puramente musicale all’organizzazione delle processioni e dei riti sacri, passando per i ruoli delle confraternite religiose fino all’interazione tra la comunità e i visitatori. Il dialogo con i vari protagonisti della comunità mi ha permesso di ricostruire la memoria di questo rito. L’intento di questo lavoro è da un lato di ricostruire alcuni aspetti di quello che è considerato il patrimonio culturale più importante di Scurcola Marsicana, ossia il cosiddetto Calvario (fino ad ora scarsamente studiato) dall’altro, di contribuire alla sua preservazione e valorizzazione.”
La Buzzelli, classe 1995, aveva già conseguito presso la stessa università la laurea triennale e magistrale in Lingue. Due anni fa ha conseguito il Master in Metodologie Sociopedagogiche presso l’Università per Stranieri di Reggio Calabria e un anno fa il Master in Enseñanza de Idiomas presso l’Università di Valencia.

Altre notizie che potrebbero interessarti

VIDEO. Parrucchieri in Abruzzo sul piede di guerra

Servono sostegni economici, il 1 giugno si rischia di non riaprire per crisi.
Redazione IMN

Il Parco Letterario “Silone” diventa nazionale

La firma ufficiale, in sala consiliare, dell'adesione di Pescina nel circuito italiano dei parchi ...
Redazione IMN

Rettifica articolo inaugurazione sede FdI

Pubblichiamo la nota del sindaco di Luco dei Marsi
Redazione IMN