INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

TUA-Sindacati: convergenza su punti strategici

De Angelis: “Accordo soddisfacente, sviluppo della TUA priorità condivisa”

Gabriele De Angelis

Comunicato stampa

 

Un accordo soddisfacente su tutti i fronti che dimostra quanto TUA sia attenta alle tematiche e alle problematiche dei lavoratori in un clima di fattiva e matura collaborazione con tutte le sigle sindacali che ha portato, ancora una volta nell’ultimo biennio, a rafforzare una sinergica impostazione azienda-sindacati per il bene e lo sviluppo della TUA”.

Esordisce così Gabriele De Angelis, presidente della TUA, nel commentare il verbale d’intesaappena sottoscritto con le sigle Uiltrasporti, FAISA Cisal, FILT CGIL e FIT CISL che, di fatto, sancisce la fine della fase di criticità emerse nell’ultimo periodo, alcune delle quali, che hanno interessato anche il tavolo prefettizio.

Gli obiettivi raggiunti nel corso dell’incontro sindacale di questa mattina sono diversi.

 

INCREMENTO DELLA SICUREZZA DEL PERSONALE VIAGGIANTE

Alla luce dei recenti episodi di aggressione che hanno coinvolto alcuni operatori di esercizio, la

TUA ha comunicato di aver avviato un processo tecnico per infrastrutturare internamente gli autobus attraverso l’isolamento del posto di guida grazie ad un’apposita cabina.

Inoltre, l’abitacolo dei bus verrà dotato di un apposito pulsante di emergenza che, in caso di necessità, permetterà di attivare l’intervento delle forze dell’ordine per il tramite della sala operativa della Protezione Civile.

ASSUNZIONI NUOVI OPERATORI DI ESERCIZIO

Entro la prima decade di marzo saranno 20 i nuovi conducenti in organico nella TUA.

Anche su questo fronte – ha continuato Gabriele De Angelis – l’azienda ha dimostrato una particolare attenzione alle esigenze lavorative del personale, riconoscendo la necessità di implementare la forza attuale e procedendo speditamente affinché si possano inserire subito 7 operatori di esercizio entro la prossima settimana, altri 13 nel giro di un mese, per un totale di 20 nuovi innesti, fermo restando anche le previsioni del Piano Programma approvato dalla Regione Abruzzo”.

 

Previsto, inoltre, lo scorrimento delle graduatorie ancora valide (L’Aquila e Teramo) relativo al personale manutentivo in base alle necessità lavorative delle due unità di produzione.

 

TRASFORMAZIONE FULL TIME PER PERSONALE DI OFFICINA E PERSONALE TECNICO

C’è l’accordo anche sulla trasformazione dei contratti per il personale di manutenzione: saranno trasformati in full time entro il 2024.

NUOVE ASSUNZIONI

Sempre nel corso del 2024, verranno pubblicati nuovi bandi interni per il settore manutentivo e, sempre per il settore manutentivo, selezioni pubbliche sulla base di quanto previsto dal Piano Programma approvato dalla Regione.

Investire nel capitale umano, quindi assumere, è sicuramente sintomo di salute aziendale e siamo molto soddisfatti di poterlo fare perché questa tipologia di azienda, ad elevata complessità, ha necessità di investimenti significativi e continui in capitale umano”, ha spiegato De Angelis.

GESTIONE DEL PERSONALE INIDONEO

Altro punto di condivisione è stato quello relativo alla gestione del personale inidoneo che verrà utilizzato prevalentemente per attività di supporto al trasporto pubblico e lotta all’evasione; verrà, inoltre, istituito un osservatorio di monitoraggio congiunto tra sindacati e azienda.

La qualità e la consistenza in termini di sviluppo aziendale concordato tra la TUA e le organizzazioni sindacali – ha concluso Gabriele De Angelisè il frutto di una visione orientata al futuro, di una realtà così eterogenea come la TUA che ricopre e ricoprirà sempre di più un ruolo strategico nel panorama della mobilità abruzzese e anche extra regionale”.

Ufficio Stampa e Comunicazione TUA SPA

Altre notizie che potrebbero interessarti

A24-A25: atti revoca concessione a vaglio C.Conti

Via a iter conversione decreto Cdm
Redazione IMN

Online il vademecum per la protezione dei dati personali

L'iniziativa è promossa dalla Polizia di Stato e dall'Associazione Bancaria Italiana. Consultabile ...
Redazione IMN

Coronavirus: oggi 2900 nuovi positivi in Abruzzo

598 fanno riferimento alla provincia dell'Aquila
Redazione IMN