INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

Zes Abruzzo: accordo con Intesa Sanpaolo

Protocollo sottoscritto da Commissario Governo Miccio

Intesa Sanpaolo e il Commissario Straordinario del Governo della ZES Abruzzo, Mauro Miccio, hanno siglato un accordo per favorire nuovi insediamenti produttivi e rilanciare l’economia territoriale: il protocollo sottoscritto ha tra gli obiettivi il supporto agli investimenti sostenibili delle piccole e medie imprese operanti nella ZES regionale, attività di reshoring, programmi di sviluppo imprenditoriale singoli e in filiera, corsi di formazione dedicati al management delle aziende attive nell’area, iniziative a elevato impatto economico e sociale che possano attrarre investitori.

Le imprese che investiranno nelle aree della ZES regionale potranno beneficiare di incentivi fiscali e di un sistema logistico che, nell’ambito abruzzese, è costituito dai porti di Ortona e Vasto, dall’interporto d’Abruzzo, dal centro smistamento merci della Marsica, dagli autoporti di San Salvo e Roseto e dall’aeroporto internazionale d’Abruzzo.

La ZES rappresenta una nuova e straordinaria opportunità di investimento e di crescita per la regione, in virtù di una burocrazia semplificata, vantaggi fiscali e investimenti infrastrutturali, inseriti nel PNRR, in grado di mettere a disposizione collegamenti più rapidi. Il potenziamento delle infrastrutture portuali e ferroviarie, in linea con gli obiettivi della doppia transizione ecologica e digitale, consentirà di creare una grande e moderna piattaforma di scambi e di produzione al centro del Mediterraneo, collegata al resto d’Europa attraverso i corridoi ad alta velocità TEN-T.

Sanpaolo metterà inoltre a disposizione Incent Now, la piattaforma digitale frutto della collaborazione con Deloitte, che permette alle imprese clienti di avere informazioni relative alle misure e ai bandi resi pubblici da enti istituzionali nazionali ed europei nell’ambito della pianificazione del PNRR.

Il Gruppo Intesa Sanpaolo ha già promosso le ZES presso investitori internazionali con specifiche missioni all’estero, come quelle di Dubai e Pechino, e ha attivato un desk specializzato che offre servizi di consulenza tecnica e finanziaria. Il PNRR ha inoltre destinato 62,9 milioni di euro alla ZES Abruzzo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Ferrovia L’Aquila-Roma: “Cambio di rotta conferma potere cittadini”

Gargano: "Per la prima volta il territorio aquilano prova a gettare le basi per la realizzazione di ...
Redazione IMN

Gran Sasso, 3 persone in difficoltà sul Corno Grande

L'intervento di soccorso, effettuato da tecnici del Soccorso Alpino e dalla Guardia di Finanza, si ...
Redazione IMN

Bimbo annega nella piscina di casa nel Pescarese

Sul posto sono subito intervenuti i soccorsi, ma per il piccolo non c'era ormai nulla da fare
Redazione IMN