INFO MEDIA NEWS
NEWS Senza categoria

Zonfa in Bosnia: “Piatto con zafferano autentico successo”

Uno dei piatti più apprezzati dai commensali assieme alla spigola, è stato il risotto allo zafferano. Lo chef Zonfa ha rappresentato l'Italia alla VIII Settimana della Cucina italiana nel Mondo, manifestazione organizzata dal Ministero Affari Esteri.

È stato un momento di condivisione straordinaria“, così lo chef William Zonfa, del ristorante Palazzo Micheletti all’Aquila, al rientro dalla sua esperienza in Bosnia Erzegovina e Montenegro.

Chef Zonfa ha rappresentato l’Italia alla VIII Settimana della Cucina italiana nel Mondo (SCIM), manifestazione organizzata dal Ministero Affari Esteri.

Il tema dell’evento era “A tavola con la cucina italiana: il benessere con gusto”, con l’obiettivo di veicolare il messaggio sull’importanza di un cibo buono per il benessere fisico di ognuno e, in particolare, per la dieta degli sportivi, che sono stati tra i testimonial di questo evento.

L’evento finale della presenza dello chef, caratterizzato da diversi workshop e momenti formativi, è stata una cena di gala per 40 persone, organizzata dall’Ambasciata Italiana in Montenegro, che si è svolta alla facoltà “HEC Facoltà per la formazione internazionale nel turismo e nell’attività alberghiera di Budva e organizzata da Ice Podgorica. La cena è stata realizzata dopo una masterclass dedicata agli studenti del locale Istituto alberghiero, in collaborazione con l’Istituto alberghiero “De Panfilis” di Roccaraso. Lo chef ha proposto un antipasto con salmone e maionese allo zafferano, le pallotte cacio e ova, il risotto con la zafferano, una spigola affumicata al pepe nero e il dolce a base di arancia, olive nere e timo.

Uno dei piatti più apprezzati dai commensali assieme alla spigola, è stato il risotto allo zafferano, per cui è stato usato lo Zafferano dell’Aquila .d.o.p. offerto dall’associazione “Le vie dello Zafferano”, di San Pio delle Camere.

“Grazie al supporto dell’Alberghiero di Roccaraso che ha messo a disposizione bravissimi studenti della scuola, ho avuto l’onore di rappresentare l’Abruzzo, con le sue tradizioni e i suoi profumi. Il piatto a base di Zafferano dell’Aquila d.o.p. è stato un autentico successo”, ha detto chef Zonfa. “Ho salutato personalmente tutti i commensali, dai quali ho ricevuto un’accoglienza straordinaria, ricevendo un nuovo invito direttamente dall’Ambasciatore italiano a tornare in Montenegro. Per me è stata un’immensa gioia aver avuto ancora una volta l’opportunità di raccontare le peculiarità dell’Abruzzo”

Nella VIII Settimana della Cucina italiana nel Mondo, lo chef Zonfa è stato anche a Sarajevo, capitale della Bosnia, ospite dell’Agenzia regionale delle Attività produttive (Arap) della Regione Abruzzo con un piatto realizzato a base di formaggio Gregoriano e Tartufo d’Abruzzo.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Coste abruzzesi sempre sotto controllo

L'Arta procede ad ulteriori prelievi su tutto il litorale
Redazione IMN

Green Pass, Liceo Classico di Pescara: “Pronti per controlli”

Dirigente Sanvitale, stilato vademecum interno per verifiche
Redazione IMN

Covid-19, nuova ordinanza su spostamenti

L'ordinanza rimarrà efficace fino all'entrata in vigore di un nuovo decreto del presidente del ...
Redazione IMN