INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Inaugurata la palestra della scuola di Capistrello

Sindaco Ciciotti: "Ristrutturata seguendo i criteri antisismici, utilizzando fondi ricevuti dallo Stato con un contributo di 140mila euro"

Un momento tanto atteso è arrivato, nel pomeriggio di ieri, lunedì 5 giugno, è stata inaugurata la nuova palestra scolastica “Albert Bruce Sabin“.

Grazie all’impegno dell’amministrazione Ciciotti, gli studenti avranno finalmente uno spazio rinnovato e sicuro in cui poter svolgere attività sportiva: l’obiettivo raggiunto rappresenta la dedizione verso l’educazione e il benessere dei giovani cittadini di Capistrello. Questo spazio permetterà loro di coltivare la passione per lo sport, sviluppando abilità motorie e spirito di competizione in un ambiente moderno e accogliente.

All’evento, molto partecipato, erano presenti otre al sindaco Francesco Ciciotti, il Vescovo dei Marsi Monsignor Giovanni Massaro, il Dirigente Scolastico Damiano Lupi, gli amministratori e gli studenti accompagnati dai genitori. I presenti sono stati allietati dalla musica degli alunni dell’Istituto Comprensivo Statale “A.B. Sabini”: un’inaugurazione, quindi, di grande importanza e molto sentita a testimonianza di questa nuova risorsa per la comunità di Capistrello.

“Voglio ringraziare tutti coloro che sono presenti oggi, sua Eccellenza il Vescovo, il preside, il dirigente dei lavori” – dichiara il primo cittadino Ciciotti – “Questa palestra non è attuale, è una palestra che è stata ristrutturata seguendo i criteri antisismici, utilizzando fondi ricevuti dallo Stato con un contributo di 140.000,00 euro, abbiamo sostituito tutte le finestre, gli arredamenti e il sistema di riscaldamento.

Quella cha abbiamo oggi è una struttura che può essere definita un fiore all’occhiello per la nostra comunità perché è un punto di incontro per tutti i giovani che vorranno fare sport. Questo locale non è dedicato solo alla scuola, che da settembre accoglierà anche gli alunni delle elementari: negli orari in cui sarà libera potrà essere utilizzata anche da coloro i quali ne faranno richiesta”.

“Oltre la ristrutturazione della palestra a breve, nello stesso stabile, avranno inizio nuovi lavori” – continua Ciciotti – “che prevedono la realizzazione di spogliatoi e di un’aula magna che sarà messa a disposizione di chi dovesse avere bisogno, previa richiesta, di spazi per creare manifestazioni ed eventi.

Questo per noi è un punto di arrivo, perché come sapete, i tempi previsti per la riconsegna dei lavori si sono notevolmente allungati, non per inerzia di questa amministrazione ma perché la vecchia ditta appaltatrice ha intascato i soldi dell’anticipazione lavori ed è fuggita. Per questo si è reso necessario riavviare un nuovo appalto. Ringrazio dunque i nuovi ingegneri e l’ufficio tecnico se oggi siamo riusciti a raggiungere questo traguardo”.

“La nostra amministrazione si prefigge di creare nuovi luoghi di svago e di ritrovo per i giovani tanto che a breve sono previsti lavori di ammodernamento dei vari campetti distribuiti lungo la dorsale per Cese così come per i centri bocciofilo e sportivo a dimostrazione del nostro sostegno a tutta l’attività sportiva. È un vanto per noi essere arrivati oggi a questa conclusione, quindi io non posso far altro che ringraziarvi nuovamente” – conclude il Sindaco.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Santa Croce: si valuta l’accusa alla Regione Abruzzo per ‘danno erariale’

Redazione IMN

Un arbitro marsicano in Serie D: la chiave del successo si chiama volontà di ideali

Gioia Chiostri

Nazione Futura Avezzano consegna dolci al reparto di pediatria

Simonelli: "Beneficenza e solidarietà sono capisaldi di ogni società civile"
Redazione IMN