INFO MEDIA NEWS
NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV Sport

Presentata la V Edizione del trail “L’Alba dei Marsi”

Previsto anche il “trail lungo”: oltre al tradizionale percorso da 12 km, anche quello da 21 km

Presentata ieri mattina, nella sala conferenze del Municipio di Avezzano, la gara podistica trail “L’Alba dei Marsi”, manifestazione sportiva giunta quest’anno alla sua quinta edizione.

12 chilometri di corsa, per una competizione organizzata dall’A.S.D. USA Sporting Club Avezzano, che quest’anno compie 50 anni di attività, con il supporto del Comune di Avezzano, di quello di Massa d’Albe, con l’autorizzazione della Soprintendenza Archeologia e Belle Arti d’Abruzzo, nonché l’autorizzazione del Parco Regionale Sirente Velino e la partecipazione dell’associazione culturale “Antrosano”.

Alla presentazione dell’evento sono intervenuti il Sindaco di Avezzano, Giovanni Di Pangrazio, il Vicesindaco Domenico Di Berardino, la consigliera Concetta Balsorio e il Presidente del Consiglio comunale di Avezzano Fabrizio Ridolfi.

Ad illustrare le varie particolarità della manifestazione sono stati Giulio Cardilli del Settore Master, Alessandro Felli che ha mostrato nel dettaglio le bellezze e le caratteristiche del percorso di questo particolare trail, Roberto Candeloro per la Trail Cup, Luca Tarquini del Csi, ente di promozione sportiva che assegnerà il titolo nazionale di categoria.

La corsa podistica si terrà domenica 9 giugno con partenza da Piazza Arcobaleno ad Antrosano, alle ore 10, e vedrà la partecipazione di atleti provenienti anche da fuori Regione per gareggiare in uno scenario ricco di storia e fascino, con il percorso che arriva al prestigioso sito archeologico di Alba Fucens.

Ma per la V Edizione del 2024, l’Alba dei Marsi raddoppia. Oltre al tradizionale percorso sulla distanza del 12 chilometri, infatti, quest’anno è previsto il cosiddetto “trail lungo”, ovvero un percorso di 21 chilometri.

Sul percorso tradizionale, infatti, saranno previste e predisposte delle diramazioni che saranno percorse dagli atleti che avranno deciso di iscriversi e partecipare alla gara più lunga. Uno spettacolo nello spettacolo su un tracciato ricco di fascino, ma anche di non trascurabili asperità e difficoltà.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Sequela di furti nei centri commerciali della Valle Peligna: arrestata una cittadina romena 23enne

Redazione IMN

Di Pangrazio incontra Responsabile Vigili del Fuoco

Amministrazione di Avezzano e Vigili del fuoco: “Lavoriamo di squadra, soprattutto ...
Redazione IMN

Il punto sull’Immacolata: accordo sempre più concreto

Il 13 settembre nuovo tavolo di confronto con la neo-proprietà. Le sigle sindacali sono speranzose: ...
Redazione IMN