INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

Sea Eye salva 17 migranti, assegnato porto di Ortona

La ong: "Quattro giorni e mezzo per arrivare, Pozzallo era più vicino"

Le autorità italiane hanno assegnato il porto di Ortona (Chieti) alla Sea Eye 4 che ieri ha soccorso 17 persone, tra i quali 9 minori non accompagnati, nel tratto di mare tra la Libia orientale e la Tunisia.

“La distanza del porto sicuro assegnato – lamenta la ong – è tre volte quella del porto più vicino, Pozzallo. La Sea Eye avrà probabilmente bisogno di 4 giorni e mezzo per fare 1.300 chilometri”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Coronavirus: Verì riferisce in aula su situazione Abruzzo

L'assessore: "Ho raccontato come l'Abruzzo ha gestito l'emergenza Covid mettendo in campo una serie ...
Redazione IMN

Trovata l’auto di Messina Denaro

Ritrovata in un garage poco distante dal suo nascondiglio
Redazione IMN

De Matteis (FI): “Mannetti… non ci resta che ridere”

Viabilità. "Non ci resta che piangere... ops, sarebbe meglio dire ridere. Il percorso acrobatico ...
Redazione IMN