INFO MEDIA NEWS
NEWS Sport

Sirente Marathon: presente Ambecò con Erasmus+

Tre i Paesi partner del progetto Sos Parks, Italia, Austria e Romania e quattro le organizzazioni coinvolte

Grazie al progetto Sos Parks “Sustenaible Sport in the Parks”, finanziato dal Programma europeo Erasmus+ Sport, Ambecò parteciperà alla 6° edizione della Gara ciclistica Sirente Bike Marathon, che si svolgerà ad Aielli domenica 14 maggio p.v., iniziativa promossa e organizzata dal Gruppo Alpini Aielli e dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Avezzano Mtb.

Tre i Paesi partner del progetto Sos Parks, Italia, Austria e Romania e quattro le organizzazioni coinvolte: la Coop. Ambecò e l’Ass. Erci Team Onlus di Avezzano, Innovative Education Center per l’Austria e Door 2 Outdoor per la Romania.

Il progetto, realizzato in collaborazione con il Parco Regionale Sirente Velino, nato dalla volontà di coniugare sport e natura, prevede la redazione di “Linee Guida per gli eventi sportivi nelle Aree Verdi Protette”, finalizzate a rendere più sostenibili gli eventi sportivi svolti all’interno dei Parchi e delle Aree Protette europee, indagando gli impatti prodotti sull’ambiente, ponendo al centro l’educazione ambientale come strumento di comunicazione della sostenibilità ambientale.

Nei tre Paesi partner sono stati individuati degli eventi sportivi significativi per sperimentare ed attuare le Linee guida come strumento di sensibilizzazione alla sostenibilità, non solo per le organizzazioni sportive, ma anche per le intere comunità che vivono all’interno dei territori parco. L’evento sportivo diviene così un veicolo importantissimo per sensibilizzare le scuole, le famiglie e tutta la collettività, per rendere ciascuno consapevole delle proprie responsabilità verso la salvaguardia dell’ambiente.

La Sirente Bike Marathon è uno degli eventi sportivi svolti all’interno del Parco, in cui sono state sperimentate le Linee guida, grazie alla gentile disponibilità e collaborazione degli organizzatori. Attraverso dei laboratori di educazione ambientale, finalizzati a promuovere la mobilità sostenibile, nel corso dell’anno, sono stati coinvolti gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado di Aielli e Cerchio, in un concorso dal titolo “In bici con gli amici: i miei compagni di pedali”, uno spunto per pensare e raffigurare la bicicletta come mezzo di socializzazione e condivisione di esperienze.

Nel corso dell’evento di domenica 14 maggio, verranno premiati i vincitori del concorso e organizzati laboratori di educazione ambientale sulla sostenibilità rivolti ai bambini, adulti e famiglie: ci saranno giochi dedicati ai 17 obiettivi dell’Agenda 2030, per riflettere sui principi della sostenibilità ambientale, economica e sociale e verrà svolta un’indagine sul territorio rivolta agli adulti, per far riflettere criticamente sulle proprie abitudini e modificarle in un’ottica di sostenibilità.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Confartigianato: “Italia non sostiene lavoro femminile”

Presidente di Donne Impresa Confartigianato: "Siamo ultimi in Europa”
Redazione IMN

Meteo: vortice sull’Italia con forte pioggia

Migliora al nord-ovest, instabilità diffusa sul resto d'Italia
Redazione IMN

Pucetta: arriva anche il giovane esterno d’attacco Giuseppe Massaro

Redazione IMN