INFO MEDIA NEWS
NEWS Politica SLIDE TV

Sport e inclusione, Mollicone e Marsilio da Piccinini

"Riformare settore dopo inserimento in costituzione è priorità"

“Abbiamo incrementato il Fondo unico a sostegno del potenziamento del movimento sportivo italiano con particolare attenzione alle maternità delle atlete non professioniste. L’accessibilità all’attività sportiva è uno dei principi cardini attuatori dello sport in Costituzione. Lo abbiamo promesso in campagna elettorale e lo abbiamo fatto. Stiamo lavorando per mettere a terra questa nuova disposizione costituzionale, abbattendo le barriere sociali e architettoniche per rendere accessibile lo sport a tutti”.

È stato il cuore dell’intervento di Federico Mollicone, presidente della commissione cultura, scienza e istruzione della Camera dei deputati, all’incontro promosso da Alessandro Piccinini, candidato al Consiglio regionale con Fratelli d’Italia, che ha voluto mettere attorno a un tavolo alcuni esperti proprio sui temi dello sport e dell’inclusione in relazione alla città-territorio.

“Uno dei grandi meriti del presidente Marco Marsilio è stato quello di riportare l’Abruzzo sul palcoscenico nazionale e internazionale grazie a grandi eventi sportivi come il Giro d’Italia, che oltre ad avere portato un importante valore economico con la Grande partenza del 2023, ha valorizzato gli straordinari paesaggi della regione, dalla costa fino al suggestivo Gran Sasso”, ha aggiunto Mollicone.

Sul tema “Sport per tutti, le soluzioni per una città-territorio inclusiva”, in un gremito comitato elettorale di Scoppito, moderati da Livio Vittorini, presidente della commissione bilancio del Comune dell’Aquila, sono intervenuti Marco Molina, presidente Federazione italiana rugby Abruzzo, Stefano Ciallella, tecnico sezione paralimpica fiamme azzurre che ha allenato gli attori de I Fantastici 5, fiction tv sull’atletica con Raul Bova, il fisiatra Angelo Cacchio, ordinario di Medicina fisica e riabilitativa all’Università dell’Aquila e Paolo Vaccari, ex rugbista oggi consigliere dell’Istituto di credito sportivo, di professione architetto che nella Federazione italiana rugby si occupa di impiantistica sportiva.

Prima di loro, i saluti di Claudio Gregori, coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia, Vito Colonna, assessore allo Sport del Comune dell’Aquila, Guido Liris, senatore e capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione bilancio, Pierluigi Biondi, sindaco dell’Aquila e responsabile nazionale Enti locali di Fratelli d’Italia, e Tiziana Del Beato, candidata al Consiglio regionale. Conclusioni affidate al presidente della Regione e ricandidato Marco Marsilio.

Avvocato, già consigliere e assessore allo Sport al Comune dell’Aquila, Piccinini che è anche uno sportivo, particolarmente appassionato di corsa che pratica quotidianamente e che lo ha portato a partecipare anche a diverse maratone in Italia e all’estero, ha posto l’accento sulla “necessità di rendere accessibili per tutti gli impianti sportivi, per chi ha disabilità temporanee o definitive. È un tema di fondamentale, un tema di civiltà, nella profonda convinzione del valore sociale dello sport, attività capace di integrare e includere”.

“Questo territorio non può fare a meno di una rappresentanza”, ha poi detto Piccinini. “La giunta di centrodestra ha dimostrato di saper amministrare attraverso i fatti, come ad esempio i fondi che si è stati capaci di intercettare, gli strumenti, non solo finanziari, messi a disposizione delle aree interne. Bisogna ora proseguire il cammino dando la possibilità a chi è rimasto o ha deciso di stabilirsi nelle aree interne dell’Abruzzo, di poter costruire qui la propria vita azzerando le distanze, sia fisiche che digitali, con il resto del paese. Bisogna dare concretezza allo studio di fattibilità sul collegamento ferroviario L’Aquila-Marsica che ci avvicinerebbe a Roma”, ha concluso.

 

Comunicato stampa

Altre notizie che potrebbero interessarti

San Benedetto dei Marsi, cariche rinnovate nella Protezione Civile

Il sindaco: “Il lavoro svolto dal Gruppo comunale è di fondamentale importanza per la nostra ...
Redazione IMN

Costa abruzzese caso nazionale

Si moltiplicano gli attacchi, al via la cementificazione finale?
Redazione IMN

Cimitero per gli amici a 4 zampe: Avezzano lo avrà

Pubblicato dal Comune l’avviso con scadenza 18 marzo. È partito l’iter per dare uno spazio di ...
Redazione IMN