INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS SLIDE TV

Superbonus, gravissima la mancata proroga per i condomini

Bocciati tutti gli emendamenti per la proroga, interviene CNA

Avrà conseguenze pesantissime su imprese e famiglie la mancata proroga del Superbonus 110% per i condomini che hanno avviato i lavori. CNA giudica grave il voto della Commissione ambiente e industria del Senato che ha bocciato tutti gli emendamenti per la proroga nell’ambito della conversione del decreto asset. L’effetto sarà che migliaia di condomini dal prossimo primo gennaio vedranno scendere il beneficio dal 110% al 70% rendendo di fatto impraticabile terminare i lavori. Dall’osservatorio della CNA sono circa 20mila i cantieri che non potranno concludere gli interventi di riqualificazione con danni ingenti per le famiglie e per le imprese che sono ancora in attesa di risposte sull’emergenza dei crediti incagliati. La Confederazione sottolinea la necessità che il decalage del Superbonus consenta di terminare i lavori già avviati che per i condomini, in moltissimi casi, richiedono tempi di realizzazione ben superiori a un anno. Le criticità provocate dalle continue modifiche dell’agevolazione non possono gravare esclusivamente su imprese e famiglie che hanno rispettato norme e procedure.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Al via lavori di manutenzione su Piazza Risorgimento

Abbattimento delle barriere architettoniche su altri marciapiedi della città
Redazione IMN

Prosegue la rassegna “Il Maggio dei libri”

Giovedì 9 maggio alle ore 18.30 con il romanzo “Il giallo nel verde” di Tony Zitella per Masciulli ...
Roberta Maiolini

Giornata mondiale della Fibromialgia, Lega: “Giusto riconoscimento”

Parla D'Incecco (Lega): "Luce viola accesa da due mesi dal nostro Gruppo in Consiglio. La Lega ha ...
Gioia Chiostri