INFO MEDIA NEWS
EVENTI NEWS SLIDE TV

Turismo nel Centro Italia: parte evento “Abruzzo Attrattivo”

Si è segnalata una crescita del 400% sotto pandemia del turismo esperienziale.

Una crescita del 400 per cento durate la pandemia e numeri che ne hanno fatto uno dei settori trainanti del nuovo turismo del centro Italia, che punta ora a strutturarsi e organizzarsi: per parlare di turismo esperienziale la Confesercenti ha organizzato una due giorni, fra L’Aquila e Pescara, con l’evento “Abruzzo Attrattivo 2022”.

Domani a L’Aquila, si legge sull’Ansa Abruzzo, nell’auditorium del parco, interventi del presidente dell’Istituto nazionale di ricerche turistiche (Isnart, espressione del sistema camerale) Roberto Di Vincenzo, della responsabile dell’ufficio studi dell’Enit Elena Di Raco, del commissario straordinario al sisma del Centro Italia Giovanni Legnini, del direttore dell’Osservatorio culturale urbano Alessandro Crociata, professore associato di economia applicata al Gran Sasso Science Institute.

“Dopo l’exploit della scorsa edizione – spiega Paolo Setta, presidente di Federpate-Confesercenti – abbiamo voluto raddoppiare gli sforzi e coprire entrambe le grandi destinazioni del turismo esperienziale, montagna e mare, consapevoli che il centro Italia e l’Abruzzo in particolare hanno questa grande opportunità che negli ultimi anni ha conosciuto una crescita imponente in termini di arrivi, presenze e addetti”.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Da domani nuova ordinanza: in giallo le isole maggiori

Resta in zona arancione, unica Regione in Italia, solo la Valle D'Aosta. In zona rossa nessun ...
Gioia Chiostri

Di Cintio riconferma Gallese, la Fucense punta in alto

I trasaccani preparano il futuro partendo dalla riconferma del tecnico della promozione
Redazione IMN

Incendi ‘dietro commissione’ nella Marsica, arrestato il mandante: si tratta di un 47enne di San Benedetto dei Marsi

Redazione IMN